La Biorisonanza aiuta il sistema elettromagnetico del corpo a ritornare al suo stato naturale e si basa sul principio della Frequenza e della Risonanza per stimolare ed armonizzare le cellule ed i tessuti.
E’ una terapia di oscillazione delle onde controllata da programmi specifici, fatta tramite delle antenne dipolo a frequenze bassissime e con onde sinusoidali – quelle che emette naturalmente il corpo – e che stimolano le forze di auto-guarigione e rinforzano le difese, senza effetti collaterali.

Il sistema di biorisonanza è sia esogeno – che viene stimolato dall’esterno (come ad esempio i raggi del sole che stimolano la melanina, danno calore etc) – che endogeno – cioè sfrutta le proprietà di risonanza del corpo umano e degli esseri viventi. In questo modo la persona è messa in condizioni di ascolto di sè stessa in una  maniera  totalmente nuova, al fine di stimolare i sistemi di auto-guarigione innati dell’organismo e portare al riequilibrio ed al mantenimento del benessere psicofisico, partendo dal riequilibrio delle frequenze del corpo disarmoniche. Non è invasiva, è indolore e sicura da usare a qualsiasi età.

Per i controlli delle disarmonie viene utilizzata la biorisonanza passiva; serve un atteggiamento neutrale dell’operatore per effettuare i rilevamenti in modo corretto, a cui segue la somministrazione delle frequenze con l’obiettivo di creare l’auto-regolazione.

Cocoon BioEnergy

è la nuova macchina di biorisonanza che porta il riequilibrio nel corpo della persona trattata, cioè agevola il riportare nella corretta frequenza gli organi e le cellule disarmoniche, ripristinando anche una corretta comunicazione tra i vari organi e gli apparati.